Da “L’ autunno della repubblica” di Maurizio Viroli, Edizioni Laterza

Da “L’ autunno della repubblica” di Maurizio Viroli, Edizioni Laterza

– La rinascita dell’Italia potrebbe avvenire soltanto se l’èlite politica e intellettuale riscoprissero il significato e la bellezza dei doveri civili e riuscisse con le parole e le azioni ad ispirare la mentalità e i comportamenti dei cittadini. Rinascita civile è al tempo stesso riscoperta e liberazione: riscoperta dei doveri e liberazione dalle idee e dai modi di vita incompatibili con l’etica di cittadini, in primo luogo la mentalità servile e il disprezzo per i doveri e per la giustizia. Benchè sia molto ardua, la rinascita è la sola alternativa al processo di corruzione, che ha quale conseguenza inevitabile la fine della libertà politica e civile. Il perchè è facile da intendere: un popolo di individui senza il senso del dovere non ha di fatto la forza per contrastare chi voglia farsi padrone della repubblica e delle leggi, e solo chi non conosce la storia e la politica può illudersi che uomini simili non nascano nel nostro tempo.
(Pag. XXVII – XXVIII)

Articoli correlati:

Scritto da La Redazione

Pubblicato il 12 ottobre 2017

Sìì il primo a commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *